Eleganza e tecnologia: Kager Italia costruisce le Ville “Golf House” a Como

Nel meraviglioso contesto paesaggistico delle colline che circondano Como, a Casnate con Bernate, sta sorgendo un complesso di tre ville in legno immerse nel verde e nella tranquillità dei parchi secolari che le circondano.

Il progetto è nato dalla continua ricerca stilistica dell’architetto Fausto Scarsi, che ha ideato un concept di abitazione in grado di distinguersi per il design moderno e ricercato in un territorio tradizionalmente dominato da abitazioni in stile classico-rurale.

Le facciate delle tre case in legno presentano infatti un continuo slittamento di volumi e asimmetrie, esaltato dalla colorazione su due toni del grigio che rafforza il senso di profondità, creando una gradevole idea di movimento. Un design moderno che dialoga sapientemente con la tradizione, grazie ad alcuni accenni stilistici rurali. Come la copertura doppia falda, tipica dell’architettura dei cascinali lombardi circostanti, in contrapposizione alle ampie superfici vetrate e al volume a sbalzo posto sopra l’ingresso principale.

 

 

Gli interni delle tre case in legno: il dialogo con il paesaggio circostante e un dettaglio per gli appassionati

Al piano terra di ogni edificio si trova la zona giorno, costituita da un unico open-space che integra la cucina e la zona living. Qui la spaziosità dell’ambiente è valorizzata dalle ampie finestrature contrapposte, come in una sorta di cannocchiale, che offrono il massimo contatto con l’esterno per godere della vista sul paesaggio e sul giardino con piscina.

 

 

 

Al piano primo sono distribuite quattro ampie camere da letto, servizi, un terrazzo e un solarium con pavimentazione drenante in prato sintetico che nasconde un elegante richiamo dedicato agli appassionati di golf. Qui verrà allestita una buca con asta che simula il putting green, la parte di un campo da golf dove si trova la buca, caratterizzata dal tappeto erboso finemente rasato per consentire il rotolamento della palla.

L’arredamento degli interni beneficia dell’assenza di vincoli tipica della tecnologia costruttiva in legno delle case prefabbricate Kager Italia.

 

 

Tecnologia: domotica e risparmio energetico

Le tre ville sono dotate di un sistema domotico connesso in rete, con il quale è possibile controllare via smartphone le principali funzionalità della casa. In questo modo si potranno gestire gli accessi all’abitazione e controllare il videocitofono, gestire l’impianto di sicurezza e di allarme, l’impianto di irrigazione, la climatizzazione e le luci.

Nessun compromesso neanche per quanto riguarda il risparmio energetico. È stato infatti realizzato un impianto integrato con pompa di calore, pannelli solari, fotovoltaico, punto di ricarica esterna per l’auto elettrica e sistema di monitoraggio dei consumi, per una totale autonomia energetica.
Tutte le case sono perfettamente esposte al sole, con il lato lungo disposto lungo l’asse est/ovest in modo da sfruttare al massimo i benefici dell’irraggiamento.

Il progetto è certificato in classe energetica A4.