Case Kager, quando il tempo è decisivo

La testimonianza di Andrea Erbetta, dirigente e ingegnere in un’industria aeronautica, che ha comprato una casa Kager a Boca (NO).

“Per la costruzione della mia nuova casa sono arrivato a Kager quasi per caso. Siamo una famiglia di 4 persone, io, mia moglie e due figli. Abitavamo in un appartamento costruito alcuni decenni fa in una stabile non modernissimo e abbiamo deciso di farci costruire una nuova casa, perché fosse in linea con i nuovi standard di efficienza e comfort.

Eravamo già in fase di trattativa avanzata con un costruttore quando ci siamo accorti che non era un’azienda veramente affidabile, così ho dovuto buttar via tutto il lavoro di preventivazione fatto sino a qual momento e ripartire da zero. A quel punto avevamo un problema di tempi e di velocità, perché intanto ci eravamo già preparati al futuro trasloco con una tempistica rigida.

Kager ci ha tolto dai pasticci, perché non solo la tempistica di esecuzione si è dimostrata esatta al millimetro, ma sono stati anche molto più veloci di qualunque altro costruttore alternativo. La costruzione è iniziata nel novembre 2013 e a maggio 2014 abbiamo potuto effettuare il trasloco nella nuova casa.

Anche se all’inizio avevo sottovalutato i vantaggi della tecnologia di prefabbricazione e dell’uso del legno come materiale da costruzione, la tecnologia Kager ci ha sorpreso in positivo, perchè il comfort abitativo è davvero eccezionale. L’appartamento precedente era pieno di ponti termici, aveva zone molto calde e molto fredde, mentre la nuova casa Kager ha un isolamento e una stabilità termica incredibili. Per non dire delle spese di riscaldamento, che si sono ridotte enormemente.

Quando si costruisce una nuova casa si affronta un investimento impegnativo, e la sicurezza di avere tempi certi e costi sotto controllo, oltre ad un’affidabilità assoluta, è stato un elemento di scelta decisivo e ne siamo veramente soddisfatti. Così come la possibilità di costruire su qualunque progetto. All’inizio temevo ci fossero vincoli estetici o progettuali, che la prefabbricazione dovesse seguire schemi rigidi, invece non è così, c’è una grande libertà estetica e creativa.

Col senno di poi, dopo averla abitata per molti mesi, posso dire che una casa Kager è bella, pratica, a misura di bambino, fruibile. Anche l’assistenza Kager non solo durante la fare di preventivazione, quando i costi non sono aumentati per nulla rispetto alle stime iniziali, ma anche nei tempi di costruzione incredibilmente veloci e nell’assistenza post-vendita. Per ogni piccola necessità, Kager è intervenuta anche dopo la consegna senza nessun costo extra e con grande velocità e affidabilità.

La nostra casa Kager poi è tecnologicamente all’avanguardia, fa largo uso di domotica e ha un’alta efficienza energetica. Anche il comfort abitativo è altissimo, senza umidità o sbalzi termici. E anche la fase di costruzione, che ci metteva un po’ di ansia perché non sapevamo cosa sarebbe potuto capitare di imprevisto, è stata una piacevole sorpresa. Il preventivo non è mai salito a sorpresa, sono stati affidabili nei tempi e nel risultato, e la loro disponibilità anche dopo la consegna è stata sempre ai massimi livelli e molto proattiva. Davvero un’esperienza positiva sotto tutti gli aspetti, che raccomando senza riserve.”