Preventivi case in legno: come leggerli?

Oggi l’interesse verso le case in legno ha raggiunto una grande popolarità, e oltre 8 clienti su 10 interessati a costruire una nuova casa valutano questa tecnologia.
Tuttavia, in un mercato in continuo movimento e che vede la presenza di aziende commerciali sempre nuove, valutare e comprendere a pieno i diversi preventivi non è affatto facile, come sa bene chi lo ha fatto.
La difficoltà sta nel saper riconoscere il reale valore della qualità offerta, con il rischio di scegliere il prezzo più accattivante sottovalutando l’incognita di variazioni sul preventivo in corso d’opera.
Vediamo quali sono gli elementi a cui prestare più attenzione per valutare nel modo migliore un preventivo per una casa in legno.

 

Informazioni sulla tecnologia

Innanzitutto, occorre prestare attenzione alle indicazioni sulla tecnologia proposta. Il mondo delle case in legno si compone di diverse tecnologie, che presentano caratteristiche differenti in termini di isolamento termico, isolamento acustico, e performance energetiche.
La principale distinzione, quando si parla di tecnologie costruttive, è tra la prefabbricazione vera (struttura a telaio con pareti costruite in fabbrica, serramenti esterni già inseriti, vano tecnico passa impianti già realizzato, pareti interne a telaio) e la costruzione in cantiere (struttura Xlam con stratigrafia pareti, inserimento serramenti esterni, vano passa-impianti da realizzare in cantiere, e pareti interne in cartongesso).

Ognuna di queste tecnologie, poi, può portare a risultati diversi in base alle scelte effettuate dal produttore: materiali, spessori e sezioni possono cambiare significativamente in base al costruttore che rilascia il preventivo, incidendo sulle caratteristiche del prodotto e, inevitabilmente, sul prezzo al cliente.
Kager Italia indica in ogni preventivo esclusivamente le informazioni tecniche scelte per il progetto, senza confondere il cliente con descrizioni generali non finalizzate al progetto. Tecnologia, materiali, spessori, indici di protezione dal fuoco e protezione termica specifici sono scelte dai progettisti Kager Italia per rispondere al meglio alle esigenze di ogni cliente e di ogni contesto climatico, e vengono sempre presentate chiaramente all’inizio del documento di proposta tecnica.

Kager Italia lavora esclusivamente su progetto individuale, garantendone la non replicabilità. Per calcolare il primo preventivo, viene sviluppata un’analisi pre-statica e uno studio di dettagli al fine di fornire un costo trasparente, preciso, lontano da possibili sorprese dopo che avrai preso un impegno di firma contratto e di versamento di acconti.

 

 

«Costi certi: in un preventivo Kager
troverai solo le opzioni scelte per te,
definite con il nostro consulente.
Massima trasparenza, zero sorprese.»

 

Il segreto della formula Costo certo Kager: finiture e opzioni

Il progetto di realizzazione di una nuova casa in legno è complesso e articolato. Esiste un grande numero di componenti che partecipano al raggiungimento del risultato in termini di comfort abitativo ed efficienza energetica: sistemi per il taglio termico con il basamento in calcestruzzo armato, produzione di energia rinnovabile, sistemi di recupero di calore, sistemi di gestione dell’umidità e della temperatura, domotica delle automazioni, della termoregolazione e dell’illuminazione. Per ognuno di questi aspetti sono disponibili diverse soluzioni e prodotti differenti, e questa scelta, inevitabilmente, incide sul costo finale.

Kager Italia anche in questo assicura massima chiarezza, e il pieno rispetto dei costi indicati nel preventivo senza variazioni indesiderate in corso d’opera: per ogni voce dell’offerta è indicato solo il prodotto che è stato effettivamente selezionato per quel progetto specifico e che risponde a pieno ai requisiti concordati con il cliente e con il suo tecnico progettista.

 

Chiavi in mano

In base alle esigenze del cliente, Kager Italia offre la possibilità di scegliere tra l’acquisto del grezzo avanzato, che comprende tutte le parti strutturali ad esclusione delle finiture e dell’impiantistica, e l’acquisto di un progetto chiavi in mano. La soluzione chiavi in mano include tutta la gestione della cantieristica (ponteggi, autogru, smaltimento rifiuti, servizio di pulizia finale totale della casa), nonché la fornitura e installazione di tutte le finiture, rivestimenti, sanitari, impianto elettrico, impianto idrotermosanitario e impianto fotovoltaico. Si ottiene così un processo integrato con un coordinamento complessivo eseguito da Kager Italia, che rappresenterà l’unico interlocutore del cliente.

 

Garanzia

La qualità Kager Italia è confermata dalla garanzia di 30 anni su tutte le porzioni strutturali della costruzione. Kager è produttrice delle proprie realizzazioni, e non è un’azienda che commercializza costruzioni prodotte da altre aziende. Rivolgersi a Kager Italia vuol dire avere trasparenza nei costi e chiarezza sull’identità di chi costruirà la vostra casa, e sarà al vostro fianco in ogni momento. Già dal preventivo.