Il caldo estivo visto da una casa in legno Kager: cosa dicono i dati

Come ogni anno durante il periodo estivo, quando il caldo e l’umidità non sembrano volerci dare tregua, i temi dei consumi domestici e del comfort abitativo sono più che mai attuali.
Ed è proprio in questi giorni che i benefici delle case in legno Kager si fanno sentire in maniera evidente, grazie all’isolamento termico garantito dalla nostra tecnologia costruttiva. Per capire come tutto ciò si trasformi in un comfort abitativo eccellente anche nei giorni più caldi dell’anno (e in assenza di un impianto di climatizzazione), basta dare uno sguardo ai grafici relativi all’andamento delle temperature.

Ecco i dati rilevati nell’abitazione di Mattea Andreoli, che con la sua famiglia abita in una casa Kager a San Bernardino Verbano, completata nei primi mesi del 2018.

 

La rilevazione delle temperature

Il grafico seguente mostra l’andamento delle temperature rilevate dall’impianto domotico dell’abitazione di Mattea.
I dati sono relativi a giovedì 27 giugno, giorno in cui la temperatura esterna ha fatto registrare un picco di 37°C intorno alle 18:00, come si nota osservando l’andamento della linea azzurra. La linea rossa, invece, mostra come la temperatura interna abbia avuto un’oscillazione di solo 1,4 gradi durante tutta la giornata, con la minima di 25°C alle 6:00 del mattino e una “massima” di 26,4°C alle 18:00.

 

Rilevazione temperature estate casa in legno Kager

 

La casa di Mattea è orientata a sud ovest e dispone di impianto di raffrescamento a pavimento abbinato all’impianto di ventilazione meccanica controllata, che controlla temperatura, umidità e qualità dell’aria interna senza gli inconvenienti tipici degli impianti di climatizzazione. Tra i quali inconvenienti vanno sicuramente citati i costi energetici: grazie all’impianto fotovoltaico presente nell’abitazione, infatti, il fresco qui è a costo zero.

 

Casa in legno prefabbricata San Bernardino Verbano

 

Natura e tecnologia: la casa in legno di San Bernardino Verbano

Come ci racconta Mattea, “tornare a casa e trovare una temperatura di 26 gradi senza umidità è veramente piacevole! L’abitazione rimane sempre fresca nonostante abbiamo scelto di installare delle grandissime vetrate esposte a sud, che affacciano sul bosco adiacente e grazie alle quali possiamo godere della bella vista. Sulle vetrate sono installati i frangisole attivi per migliorare l’isolamento termico della casa.”

“Abbiamo scelto una casa in legno Kager per soddisfare alcune nostre necessità. In particolare avevamo bisogno che i lavori di realizzazione fossero veloci e puntuali. Inoltre ci serviva avere la certezza di un cantiere pulito e ordinato, perché la casa sorge accanto al nostro agriturismo (www.rosso-lampone.it) e non potevano esserci impedimenti durante il cantiere.
Il nostro architetto, quando gli abbiamo spiegato cosa stavamo cercando, ha fatto una selezione dei principali costruttori e oggi siamo davvero felici di aver scelto Kager Italia.”

 

Casa in legno Kager San Bernardino Verbano